Parliamo di tettoie rimovibili e nello specifico di pergolato retrattile, uno spazio funzionale senza il bisogno di permessi edilizi

Le tettoie retrattili stanno diventando sempre più popolari come soluzione comoda ed economica per proteggere gli spazi esterni sia per i giardini e i terrazzi delle case che per i dehors di negozi, bar e ristornati. Sia che si abbia un patio, un giardino o una terrazza, le tettoie retrattili offrono, infatti, numerosi vantaggi, garantendo comfort e stile in qualsiasi condizione atmosferica ma, soprattutto, permettendo di ottenere uno spazio in più da sfruttare.

Le tettoie retrattili rappresentano una soluzione versatile e funzionale per creare spazi esterni confortevoli e protetti da sfruttare tutto l’anno magari aggiungendo le chiusure laterali in cristal o in vetro.

Scegliere la tettoia giusta, basandosi sul design desiderato, sui materiali e sulle esigenze specifiche, può trasformare qualsiasi spazio all’aperto in un’oasi di comfort e stile, per questo investire su questo tipo di struttura è un modo efficace per massimizzare l’utilizzo degli spazi esterni.

Le tettoie retrattili

Le tettoie retrattili sono strutture installate in spazi aperti, progettate per fornire protezione contro gli elementi atmosferici, come sole e pioggia. La caratteristica distintiva, e anche quella che le rende un ottimo investimento, è la loro capacità di aprirsi e chiudersi in base alle esigenze, consentendo di godere degli spazi a 360 gradi: sia in versione “ambiente protetto” con la pergola aperta (completamente o per metà), sia in versione “ambiente al naturale” con la pergola completamente chiusa.

Questa flessibilità, sommata alle detrazioni fiscali previste per le schermature solari, le rende adatte a una varietà di contesti, dai ristoranti ai parchi privati, dai balconi ai bar. Trattandosi di strutture amovibili, inoltre, rientrano di diritto nella lista del glossario edilizia libera all’art. 50 per cui l’installazione, la riparazione, la sostituzione, e il rinnovamento di strutture non fisse non hanno bisogno di particolari permessi edilizi.

Materiali di costruzione e cura

Le tettoie retrattili possono essere realizzate in una gamma di materiali, tra cui alluminio, acciaio e policarbonato, con teli richiudibili in PVC resistenti e di facile manutenzione. La scelta del materiale dipende soprattutto dall’uso previsto, ma anche dalle preferenze estetiche e dalla necessità di integrare la pergola in ambienti già arredati.

Le possibilità sono moltissime: partendo dalla personalizzazione delle dimensioni e del colore della struttura e del telo, il design può variare da linee pulite e moderne a stili più tradizionali, garantendo che la struttura si integri armoniosamente con l’architettura circostante.

Le tettoie retrattili richiedono una manutenzione regolare per garantire prestazioni ottimali nel tempo. La pulizia periodica e l’ispezione delle parti meccaniche sono essenziali per prevenire danni e prolungare la durata della struttura.

I vantaggi delle tettoie retrattili

Sia che si installi in un contesto abitativo che in uno lavorativo, la pergola retrattile offre diversi vantaggi, quali:

  • flessibilità: la possibilità di aprire e chiudere la tettoia, completamente o solo in parte in base alle necessità, consente di adattarla rapidamente alle mutevoli condizioni meteorologiche o alle preferenze personali;
  • protezione UV: molte tettoie retrattili sono progettate per fornire una barriera contro i raggi UV dannosi, proteggendo gli occupanti dal sole e riducendo il rischio di danni da esposizione prolungata;
  • estetica e funzionalità: le tettoie retrattili aggiungono un tocco di eleganza e stile agli spazi esterni, migliorando l’aspetto complessivo dell’area e creando uno spazio in più da poter sfruttare;
  • aumento del valore immobiliare: l’installazione di una tettoia retrattile può aumentare il valore di una proprietà, poiché offre uno spazio esterno utilizzabile durante tutto l’anno.

Tutto ciò rende le tettoie retrattili una soluzione perfetta per diversi spazi:

  • ristoranti e bar: molte attività di ristorazione utilizzano tettoie retrattili per estendere lo spazio utilizzabile e accogliere clienti all’aperto in qualsiasi condizione meteorologica;
  • spazi residenziali: i proprietari di abitazioni private spesso optano per tettoie retrattili per creare aree lounge o per pranzi all’aperto;
  • parchi e luoghi pubblici: le tettoie retrattili sono installate anche in parchi e spazi pubblici per offrire un rifugio temporaneo durante eventi o attività all’aperto.

La pergola Mary di Horyzon Vetrate

Come la manutenzione, anche l’installazione delle tettoie retrattili è piuttosto rapida, ma per poter essere fatta a regola d’arte occorre esperienza e grande conoscenza dei materiali e delle strutture. Se desideri garantire alla tua pergola il giusto funzionamento e una lunga durata rivolgiti agli esperti di Horyzon Vetrate, azienda leader nel settore delle vetrate e delle coperture outdoor.

Come tettoia retrattile, Horyzon propone la pergola Mary, una struttura in alluminio verniciato a polvere con telo richiudibile a pacchetto, motore radio integrato con telecomando e 5 anni di garanzia. Per ulteriori informazioni manda una mail a horyzonvetratescorrevoli@gmail.com.