Scopriamo le vetrate scorrevoli con vetri a pacchetto, cosa sono e perché sono vantaggiose

Le vetrate ad impacchettamento, conosciute anche come vetrate scorrevoli a pacchetto, stanno rapidamente diventando una scelta popolare per chi cerca una soluzione versatile e innovativa per gli spazi interni ed esterni, il perfetto connubio tra funzionalità e design moderno.

La loro capacità di aprire completamente uno spazio, la flessibilità di utilizzo e l’elegante estetica contemporanea le rendono una scelta attraente per una vasta gamma di applicazioni, per chiudere balconi o terrazzi, per una veranda in giardino o anche per ampliare la metratura vivibile di un’attività commerciale. Con le vetrate ad impacchettamento, si può trasformare radicalmente l’esperienza degli spazi, creando un ambiente luminoso, aperto e connesso con il mondo esterno.

In questo articolo esploreremo dettagliatamente i vantaggi e le caratteristiche di queste vetrate, fornendo informazioni utili per guidarti nella scelta di questa soluzione architettonica sempre più apprezzata.

Vetrate ad impacchettamento

Le vetrate ad impacchettamento sono strutture composte da pannelli in vetro temperato di sicurezza da 10 mm a filo lucido con movimento indipendente ma tutti allineati in un unico binario-guida. L’apertura di questo tipo di vetrate scorrevoli è inizialmente più macchinosa delle vetrate in linea, ma permette una più ampia possibilità di scelta sul come e dove tenere aperta la vetrata per far circolare aria, consentendo di aprirla o chiuderla totalmente.

Una volta aperto il primo pannello di vetro, tutti gli altri possono scorrere liberamente sullo stesso binario non necessariamente impacchettati; alla chiusura, invece, i pannelli si muovono sul binario fino a raggiungere uno per volta il fine corsa per poi ruotare sul proprio asse laterale e impacchettarsi gli uni sugli altri.

I vantaggi delle vetrate ad impacchettamento

Uno dei principali vantaggi delle vetrate ad impacchettamento è la loro capacità di aprire completamente lo spazio. Grazie al loro design pieghevole, infatti, queste vetrate consentono di creare un’apertura ampia e senza ostacoli tra l’interno e l’esterno. Questa caratteristica è particolarmente apprezzata per godere di una vista panoramica e di un collegamento diretto con gli spazi esterni, consentendo l’ingresso abbondante di luce naturale che non solo crea un’atmosfera luminosa e aperta, ma può anche contribuire a ridurre i costi energetici associati all’illuminazione artificiale durante il giorno.

Le vetrate ad impacchettamento sono, inoltre, estremamente flessibili, adattandosi ad una varietà di ambienti e configurazioni: possono essere utilizzate in case, appartamenti, ristoranti, spazi commerciali e altro ancora. Infine, dal punto di vista estetico, le vetrate ad impacchettamento offrono un design moderno ed elegante: la linearità del sistema pieghevole crea un aspetto pulito e contemporaneo, adattabile ad una vasta gamma di stili architettonici e di interior design.

Aspetti da considerare nello scegliere le vetrate scorrevoli

Prima di effettuare una decisione d’acquisto, è buona norma prendersi il tempo necessario per valutare attentamente le opzioni disponibili sul mercato, considerando i vantaggi pratici e gli aspetti estetici. La scelta finale dovrebbe riflettere le proprie esigenze specifiche e il proprio stile di vita, garantendo una soluzione su misura che migliori la qualità dell’abitazione.

Ecco allora alcuni fattori da considerare:

  • i materiali della struttura: la scelta dei materiali della struttura è fondamentale per la durabilità e la resistenza nel tempo delle vetrate ad impacchettamento. Materiali come l’alluminio, noto per la sua resistenza alla corrosione, sono spesso utilizzati per garantire una lunga vita utile;
  • la tipologia di vetro: il tipo di vetro utilizzato influisce sulle prestazioni termiche e acustiche delle vetrate. Il vetro temperato è un’ottima scelta anche per una questione di sicurezza poiché, in caso di rottura, non si scheggia ma si sbriciola, in questo modo non può arrecare danni a chi si trova vicino al vetro nel momento della rottura;
  • sistemi di sicurezza e blocco: è importante considerare i sistemi di sicurezza integrati nelle vetrate ad impacchettamento, come le serrature multiple e i meccanismi anti-sollevamento. La sicurezza dovrebbe essere una priorità, specialmente se le vetrate sono installate in contesti residenziali;
  • manutenzione e pulizia: infine può essere utile esaminare la facilità di manutenzione e pulizia delle vetrate ad impacchettamento optando per sistemi progettati con materiali trattati e quindi più facili da pulire per preservare l’aspetto e le prestazioni nel tempo.

Le vetrate scorrevoli a pacchetto di Horyzon Vetrate

Horyzon Vetrate è un’azienda italiana leader nel settore delle vetrate scorrevoli con oltre venti anni all’attivo e numerosi lavori unici e personalizzati per chiudere balconi e terrazzi.

Se hai deciso di installare vetrate ad impacchettamento di qualità, manda una mail a horyzonvetratescorrevoli@gmail.com e richiedi subito un sopralluogo tecnico.